venerdì 4 ottobre 2013

Iniziamo una maratona? #handmaderevolution

Dato il successo del post di oggi sia sul blog che sulla mia pagina FB, voglio spiegarvi il motivo e la modalità di utilizzo di questa #handmaderevolution .

Tutti sappiamo la fine che sta facendo la nostra povera economia italiana,
tutti sappiamo la mano che stanno prendendo i cinesi nel comprare tutti gli store delle nostre città,
la politica ci tartassa, l'IVA è già salita
e noi ? Vogliamo stare con le mani in mano?

Perchè non iniziamo a pensare in piccolo  per poi diventare grandi?
Perchè non cominciamo a comprare i regali , per voi e per gli altri, dal piccolo artigiano che confeziona le cose con materiali di qualità ma soprattutto con amore e passione e sa rendere speciale una sciarpa o un accessorio?

Da qui vuol partire la mia #handmaderevolution , dal pubblicizzare l'artista, il pittore, l'uncinettatrice, la magliaia, il falegname, l'illustratore e tutti i maker che meritano un posto migliore nella testa della gente!

Diffondiamo il verbo!
Mettete nei vostri post a tema sui social network, l'ashtag #handmaderevolution !
Parlatene tanto e pubblicizzate il fatto a mano ma non solo il vostro, non siate egoisti! Iniziamo a farci conoscere e far sentire la nostra voce partendo dal pubblicizzare le cose che più ci piacciono!
Condividete su Twitter, Facebook, Instagram, Pinterest (solo per citarne alcuni) tutte le foto di ciò che vi piace, citandone ovviamente i credits, non siate pessimi e non fate quello che non vorreste che venga fatto a voi!

Per arrivare da qualche parte bisogna essere uniti, no?

E allora uniamoci!!!!

Ready? steady! Goooooo!!!!!





27 commenti:

  1. Ottimo! Sarà un'onda sempre più grande... lo tsunami dell'handmade!

    RispondiElimina
  2. che bella idea Vere!!! brava!! vogliamo uno tsunamone!!

    RispondiElimina
  3. Che bello!!! Si, facciamo la rivoluzione...sto programmando il post per lunedì...e che rivoluzione sia!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grande Eli!!!! Aspetto il post x condividerlo!!

      Elimina
  4. Ho appena scritto un post dove pubblicizzo alcuni negozi etsyani che provengono da località umbre....non bisogna essere egoisti perchè l'energia deve girare!!!
    Rivoluzione sia!

    RispondiElimina
  5. Bellissima idea davvero...Brava brava brava!!! condivido subitissimo :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie! più siamo e meglio stiamo!.... o almeno, così si dice ... ;)

      Elimina
  6. Idea da lodare e da mettere in pratica! :)

    RispondiElimina
  7. Ehi una bella idea! E' insieme che si smuovono montagne!
    Ho pubblicizzato l'iniziativa sul mio blog linkando il tuo... spero non ti dispiaccia!
    Ed in più... Siamo pure conterranee!!! Ma che bello!!!
    Un abbraccio! Sara :)

    RispondiElimina
  8. Bella iniziativa! condivido!
    Lucia

    RispondiElimina
  9. Bella iniziativa! condivido!
    Lucia

    RispondiElimina
  10. io ho iniziato una sorta di rubrica ogni venerdì dove posto la foto di una creazione che mi è piaciuta durante la settimana, aggiungerò quindi il tag così da partecipare anch'io alla revolution!!
    ciao!
    Helena

    RispondiElimina
  11. Grande idea!!!
    Lo farò senz'altro anch'io.

    RispondiElimina
  12. Mi piace molto quest'iniziativa, Verena!
    Già da tempo pubblicizzo altri creativi sulla mia pagina con una rubrica settimanale (o quasi!): da ora in poi utilizzerò anch'io il tuo hashtag, ottima idea! ;)

    Buona domenica, Verena!
    Cristina

    RispondiElimina
  13. Condiviso bella idea!!!

    RispondiElimina